Documentario sull'obiezione di coscienza


#1

Ciao a tutte, mi chiamo Marianna, sono un’attivista, faccio parte di un gruppo di autocoscienza femminista e vivo a Bari. Sono anche una filmmaker e da circa due anni sto lavorando per realizzare un documentario sull’accesso all’aborto. In questo momento sono alla ricerca di esperienze personali di donne che hanno dovuto affrontare l’obiezione di coscienza nelle strutture pubbliche, nel momento in cui hanno deciso di interrompere la gravidanza. Queste testimonianze saranno inserite nel film insieme al racconto del lavoro di ginecologhe e attiviste che aiutano le donne ad esercitare il loro diritto all’aborto. Le testimonianze personali saranno registrate in formato audio e resteranno anonime.
Chiunque fosse interessata a condividere la propria esperienza, può scrivermi a marifumai@gmail.com in modo da capire insieme come e se, realizzare la registrazione.

Questo è il link alla fanpage del progetto https://www.facebook.com/sistersdoc/

Per qualunque dubbio o informazione, per favore scrivetemi.
A presto! :purple_heart: