Pillola dei 5 giorni dopo + Antibiotico - Vigevano


#1

Ciao ragazze, volevo raccontarvi la mia esperienza. Due anni fa durante un rapporto con il mio fidanzato si ruppe il preservativo nell’esatto istante in cui avveniva l’orgasmo. Io ero nel periodo fertile, per cui mi spaventai tantissimo. Nel primo giorno disponibile, ovvero il lunedì seguente (2 giorni dal rapporto) andai in ospedale per chiedere info sulla pillola. Ero sotto antibiotico per via di un ascesso dentale e avevo paura che potesse eliminare l’effetto della pillola. La ginecologa dell’ospedale mi liquidò con un “già non sappiamo se funziona normalmente, figurati se stai prendendo un antibiotico”. Inutile dire che volevo mettermi a piangere, io sono molto paranoica e quella era per altro la prima volta che mi trovavo ad affrontare il problema. Decisi di recarmi in farmacia comunque. Devo ringraziare tantissimo il farmacista a cui ho spiegato il problema cercando conforto. Non solo è stato super gentile nei modi, al contrario della ginecologa che mi ha fissata tutto il tempo come se avessi fatto un’orgia con dei minorenni, ma mi ha chiesto che tipo di antibiotico stavo assumendo, da quanto tempo lo stavo assumendo ecc. Per fortuna l’amoxicillina non agisce in nessun modo sulla pillola del giorno dopo. E’ andato tutto bene, ho preso quella dei 5 giorni, ho solo avuto qualche sbalzo d’umore e basta. A tal proposito ringrazio la farmacia BERTAZZONI di VIGEVANO e mando a fanculo quella sottospecie di medico dell’ospedale.